Notti alla Rocca e Cene Medioevali – Verucchio

15 Luglio 2009 - 12:07

Siete stanchi delle solite serate festaiole tra cocktail e musica di tendenza? Vorreste provare qualcosa di veramente unico che non abbia nulla a che vedere con i vivaci locali alla moda e gli eventi mondani della Riviera?

Forse, quello che fa per voi è un tuffo nel passato e nelle singolari tradizioni del Medioevo, periodo caratterizzato da indiscutibile suggestione ma anche da numerosi ed irrisolti misteri. Se è così non vi resta che partecipare ad uno degli appuntamenti della speciale iniziativa Notti alla Rocca e Cene Medioevali che si svolge a Verucchio dal 1 al 30 agosto 2009.

Dame di corte, coraggiosi cavalieri, ironici giullari e nobili scudieri vi accompagnano in un insolito viaggio attraverso suoni, colori e sapori di un’epoca lontana. A rendere ancor più tangibile questa esperienza di pura conoscenza è la Rocca Malatestiana di Verucchio, possente struttura ed importante testimonianza medioevale.

Il suo aspetto austero e privo di fronzoli, le sue alte mura e le sue solide pietre donano immediatamente un’atmosfera particolare, arcaica. All’interno della Rocca una musica sconosciuta accoglie i “viaggiatori”, è quella dei sonatori che accompagnano con le loro note il lauto banchetto. Man mano che ci si addentra nelle enormi stanze illuminate con torce e candele la melodia diviene familiare e gradevole.

Gli intensi profumi che avvolgono gli ospiti provengono dalle pietanze e dai piatti disposti armonicamente sulla tavola imbandita per la cena. Aromi e sapori sono sapientemente miscelati tra loro da rinomati chef del territorio secondo le antiche ricette del Medioevo. Una cucina semplice, quella medioevale, costituita da cibi poveri ma genuini ed energici che, in quanto a bontà e ricercatezza, è in grado di sorprendere ogni commensale.

Tra una portata e l’altra ad animare l’attesa un gruppo di ballerine mostra le tipiche danze dell’epoca e, con movenze delicate e soavi, ammalia anche qualche ospite. Purtroppo è ora di tornare ai nostri giorni e abbandonare usi e costumi di un’epoca affascinante e assolutamente da scoprire in ogni sua sfumatura.

Chiunque fosse interessato a provare una tale esperienza può chiamare il numero 0541 670222 per informazioni e prenotazioni.