La Bellezza Salverà il Mondo? Rassegna di Filosofia Misano

18 Settembre 2009 - 02:09

Con il termine “prekrasnyj” i russi vogliono indicare lo splendore della bellezza, quello splendore che avrebbe dovuto salvare il mondo nel romanzo di Dostoevskij, “L’idiota”. Il protagonista di questa opera letteraria è caratterizzato da una qualità insolita per la società malata in cui vive, una spontanea generosità d’animo che lo rende agli occhi della gente un Idiota. Qualità che allo stesso tempo, però, evidenzia le peculiarità negative di chi gli sta intorno e che, prima di essere svelate, servivano per proteggerli da un mondo spietato e violento.

Ma allora La Bellezza Salverà il Mondo? Si chiede giustamente un gruppo di prestigiosi intellettuali che, dal 9 ottobre al 23 novembre 2009, intraprende i più svariati percorsi pur di scoprirlo.
Il concetto di Bellezza è analizzato in ogni sfumatura grazie alle approfondite conoscenze dei rinomati protagonisti di una attesa Rassegna di Filosofia.

Scienziati, filosofi, architetti e liberi pensatori intervengono all’iniziativa presso il Cinema – Teatro Astra di Misano Adriatico per sciogliere ogni dubbio sul quesito: “La bellezza salverà il mondo? Riflessioni sul nostro tempo”. La Rassegna è curata dal direttore della Biblioteca Comunale di Misano, Gustavo Cecchini, e si compone di otto incontri che aprono le porte al pubblico alle ore 21.00.

Già dal primo appuntamento il filosofo Salvatore Natoli introduce un tema molto interessante che catturerà l’attenzione di molti, “Il grande stile: estetica ed etica dell’esistenza”.

Giovedì 25 ottobre appassionati di filosofia e curiosi hanno l’occasione di porgere interessanti domande su “Le promesse della Bellezza” direttamente al noto scrittore, giornalista e docente Stefano Zecchi.

Venerdì 23 ottobre, invece, l’illustre scienziato Enzo Tiezzi accosta la Bellezza alla Scienza e ne mostra confini e affinità.

Stimolando la curiosità di chi partecipa all’incontro di venerdì 30 ottobre il teologo Vito Mancuso affronta il rapporto tra “Verità e Bellezza”.

Da non perdere l’incontro di venerdì 6 novembre con Roberto Escobar apprezzato filosofo a livello internazionale con il quale si discute di “Il Bello in Politica”.

“Elogio e maledizione della Bellezza” è il titolo proposto dallo scrittore, giornalista e studioso di filosofia Marcello Veneziani per il sesto appuntamento previsto per venerdì 13 novembre.

Filosofo italiano di fama internazionale, Remo Bodei si collega all’affascinante tema di “L’emozione della Bellezza: l’uomo di fronte agli spettacoli della natura” per l’incontro di venerdì 20 novembre.

E se la bellezza dovrà salvare il mondo “Chi salverà la Bellezza” si chiede Paolo Portoghesi, stimato architetto romano, nell’appuntamento conclusivo in programma per venerdì 27 novembre .

Si possono richiedere informazioni più dettagliate sul programma della Rassegna di Filosofia La Bellezza Salverà il Mondo? Riflessioni sul nostro tempo chiamando il numero 0541 618424.